Fili tensori

Fili tensori tenerifeSi tratta di una tecnica di ritensionamento della pelle attraverso l’impianto multiplo di mini-fili riassorbibili di polidiossanone (DOP) per via sottocutanea nei settori in cui vogliamo migliorare il tono e ridurre i cedimenti cutanei.

I vantaggi di questo trattamento sono:

  • Apporta un sostegno vettoriale ai tessuti
  • Favorisce la produzione naturale del collageno e l’elastina
  • Produce un effetto tensore
  • Migliora l’aspetto e la struttura della pelle

Inoltre,

  • Stimola la circolazione sanguinea nella zona trattata
  • Attiva i canali linfatici in detta zona

L’impianto dei fili tensori migliora e stimola la tonicità del tessuto reticolare che unisce la pelle e il muscolo responsabile della flaccidità Per cui, dà un maggior supporto alla pelle che provoca l’effetto tensore desiderato.

Il Polidiossanone agisce generando fibrosi intorno a se per la formazione di collageno di tipo I e III. Il massimo di tensione si osserva approssimativamente ai 3 mesi. L’organismo riassorbe i fili in periodo variabile dai 6 agli 8 mesi, anche dopo la loro scomparsa l’effetto tensore rimane.

Il Dott. Antonio García combina i fili tensori con il filling dermico degli zigomi e i solchi per produrre un effetto anti-invecchiamento e di rivolumetrizzazione globale del viso.

Preparare la pelle

Nella Divisione di Estetica e Laser del CSE raccomandiamo preparare previamente la pelle con:

  • Igienizzazione facciale
  • Trattamento d’idratazione / umidificazione

Dopo l’intervento

  • Sessioni d’idratazione profonda
  • Terapia di stimolazione del collageno